Recensioni eToro: il broker è davvero affidabile?

Capire se una società di brokeraggio sia una possibile truffa o un intermediario affidabile è, senza ombra di dubbio, la prima cosa che dovrebbe fare qualsivoglia investitore interessato a praticare il trading online. Dalla scelta dell’intermediario finanziario, infatti, dipenderà buona parte del successo della negoziazione online.

In primo luogo, il sito del broker deve presentare una chiara biografia aziendale e la lista dei sevizi offerti. Se questa parte non è presentata a dovere, potrebbe essere indice di inaffidabilità. In secondo luogo il broker deve possedere la licenza rilasciatagli dagli enti di riferimento per operare sui mercati finanziari, e tale licenza dovrebbe risulta visibile sulla pagina web.

Inoltre le commissioni sulle transazioni, sempre presenti in determinati servizi se pur minime, dovrebbero avere un buon rapporto qualità/prezzo. Infine, un servizio clienti pronto ed efficiente sarà indicatore di serietà aziendale e professionalità.

A tal proposito, fra i broker che hanno riscosso una grande successo nella pratica del trading online, eToro risulta essere una delle società più quotate. Questo broker permette di operare su molti asset quali: azioni, valute, materie prime, indici e criptovalute. Operativo sui mercati finanziari dal 2010, offre i propri servizi a milioni di clienti in più di 140 paesi tra europei ed esteri.

Sfatare i falsi miti: eToro non è una truffa

Sono diverse le voci del web che imputerebbero a questo broker la fama di essere una truffa ben camuffata, così come quelle che additano il trading online come un’attività illecita. È molto importante che la ricerca delle informazioni riguardo un qualsiasi argomento di interesse, sia fatta dall’utente utilizzando i giusti filtri, cercando di riconoscere le fake news dalle notizie attendibili.

Il trading online è, a tutti gli effetti, speculazione finanziaria che si esplica nella compravendita dei prodotti quotati sui mercati. La differenza con la classica speculazione sta nel fatto che l’investitore utilizza il mezzo internet per accedere al suo conto e operare sui mercati.

Per quel che riguarda il broker eToro, non vi sono notizie recenti e attendibili che ne possano mettere in dubbio la liceità dell’operato. Al contrario si configura come un broker sicuro e affidabile, regolarmente autorizzato a operare dall’ente cipriota CySEC, il quale a sua volta fa riferimento alla direttiva MiFID che coordina, controlla e tutela i mercati europei, le società operanti al loro interno e gli investitori.

I servizi di trading online offerti da eToro rispettano inoltre le regole ESMA per la tutela delle liquidità dell’investitore. Su edilbroker.it sarà possibile visionare delle recensioni oneste: questo è infatti un portale dedicato al trading online e alle persone che lo praticano.

La piattaforma di social trading

Ogni broker mette a disposizione dei propri clienti una piattaforma di trading online e, nel caso di eToro, si tratta di un servizio sicuro tra i primi del suo genere: il social trading. Questa piattaforma, oltre a offrire degli strumenti tecnici per gli aggiornamenti sui mercati e sui prodotti quotati al loro interno, dà la possibilità ai propri utenti di copiare la strategia dei trader di maggiore successo.

Grazie al CopyTrading, sarà possibile automatizzare la negoziazione online e rendere l’esperienza del trading alla portata di tutti gli utenti, dai più ai meno esperti.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.