Chi si occupa di selezione del personale, utilizza il curriculum come primo mezzo di selezione, questa è la ragione per cui il curriculum compilato dal candidato deve essere in grado di emergere sugli altri a disposizione del selezionatore.

[AdSense-A]

Per il candidato è indispensabile riuscire a comunicare in modo chiaro, efficace, ma conciso ed è sempre consigliato allegare una lettera di presentazione per poter integrare il profilo personale e lavorativo. In generale è opportuno che il curriculum sia:

  • strutturato in blocchi specifici; scritto a macchina o al computer;
  • salvo che non sia richiesta la scrittura manuale;
  • scritto in modo sintetico, meglio se in una sola pagina e comunque non più lungo di due pagine;
  • è necessario firmare il curriculum in originale;
  • evitare di utilizzare carta colorata e/o troppo fantasiosa;
  • evitare le esagerazioni o allegati come: diplomi, referenze,ecc.. ;
  • Controlla  sempre il testo evita che ci sia anche un solo errore ortografico o sintattico;
  • Non lasciare spazi temporali vuoti o ingiustificati nel curriculum;

La Lettera di Accompagnamento

Serve ad integrare il profilo del candidato, che nel curriculum vitae è stato redatto in modo sintetico; è utile indicare il motivo della candidatura e le caratteristiche possedute che si ritengono adatte all’impiego.E’ necessario essere diretti e indicare due o tre elementi che trasmettano al reclutatore, ciò che è importante nel curriculum e utile all’azienda a cui stai scrivendo.
In risposta ad un annuncio di lavoro, è consigliabile indicare il giornale, il sito, il volantino, ecc.. su cui si è letto l’annuncio ed il riferimento se indicato nell’annuncio stesso.

  • In caso di Auto candidatura, la lettera deve essere indirizzata all’ufficio del personale e alla cortese attenzione del responsabile della selezione. E’ preferibile indicare nell’indirizzo dell’azienda il nome del responsabile della selezione del personale, se lo si conosce.
  • In caso di invio tramite posta, nella lettera d’accompagnamento deve essere indicato in modo completo l’indirizzo della società, in alto a destra; ed il luogo e la data in cui è stata scritta, in basso a sinistra. La lettera va poi firmata in originale, in basso a destra, dopo l’indicazione di data e luogo d’invio.
  • In caso d’invio via e-mail, nella casella dell’oggetto è consigliato indicare il nome , il cognome e la professione attuale, in alternativa. Non è necessario indicare l’indirizzo e la data che sono già presenti nel messaggio.

Da qui puoi scaricare gratuitamente il Fac-simile del Curriculum Vitae Freccia indicativa