Corsi di formazione sul trading on line

Uno dei settori maggiormente in fermento, per ciò che riguarda la formazione, è quello del trading on line e degli investimenti finanziari in genere. Dopo i numerosi scandali bancari che hanno portato molti risparmiatori sul lastrico (uno tra tutti quelli di Banca Etruria), sono sempre di più le persone che decidono di “capirci qualcosa di più” magari proprio partendo da un bel corso di formazione.

L’obiettivo di queste persone è, ovviamente, quello di poter gestire i propri risparmi in modo autonomo, proprio grazie alle piattaforme di trading che, oggi, mettono a disposizione di tutti dei mezzi professionali per poter operare in borsa come se si fosse dei veri e propri trader professionisti.

Come funzionano i corsi di trading on line

Ma come funzionano e quanto costano i corsi dedicati al trading? Per prima cosa va fatta una prima distinzione tra corsi di formazione a pagamento e gratuiti. i primi sono molto più professionali e si svolgono, solitamente, su un minimo di 2 giorni. I secondi, invece, vengono organizzati generalmente dai broker o da altre aziende del settore del trading on line e variano da una durata di un ora a mezza giornata.Corsi Formazione sul trading

Inutile dire che i corsi a pagamento sono molto più tecnici e approfonditi, e permettono di avere un approccio molto più professionale a questo mondo. I corsi di formazione gratuiti, invece, ci sentiamo di consigliarli a chi, magari, non ha ancora le idee chiare e vuole cominciare a capire i meccanismi di questo mondo prima di andare a spendere dei soldi per un qualcosa di più approfondito.

 

In linea di massima le nozioni che si possono (e si devono ) acquisire durante questi eventi formativi sono relative all’analisi tecnica e allo studio dei mercati finanziari. Come si legge un grafico, come si utilizzano gli indicatori, come si opera su una piattaforma e come usare gli altri strumenti di trading on line. Insomma sono occasioni molto interessanti per imparare ad usare quelli che sono i ferri del mestiere.

Quanto costa un corso di trading

Proprio il costo, in molti casi, è il vero limite. Se andiamo a vedere l’offerta dei corsi in Italia ci rendiamo conto che una 2 giorni di formazione con aziende leader nel settore non costa meno di 1500-2500 euro a persona. Un investimento tutt’altro che trascurabile se consideriamo che, comunque, in 2 giorni non è certo possibile conoscere tutto quello che c’è da sapere.

Sicuramente questi corsi di formazione sono ottimi per poter partire con una marcia in più, per evitare i classici errori del principiante (che in molti casi possono costare ben oltre i  2-3 mila euro del corso) e per acquisire competenze e fare esperienza direttamente con un professionista. Da nono sottovalutare nemmeno le fiere del settore, alcune delle quali prevedono una partecipazione senza costo d’ingresso.

Questi eventi, infatti, sono molto interessanti per poter avere un riscontro della dinamicità del settore e per cominciare a conoscere quelli che sono i principali protagonisti del mondo della finanza. In alternativa si possono anche seguire dei corsi su internet o leggere guide che spiegano come fare trading on line. Questo tipologia di percorso, però, è molto più lenta e richiede un maggiore investimento in termini di tempo.

You May Also Like

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.